L’amore per il calcio attraverso una scommessa

Il tifo per una squadra è tutto per un uomo (anzi oggi anche per le donne) e ha diversi modi per dimostrare la sua piena fedeltà alla rosa del cuore. Oggi uno di questi modi è rappresentato dalle scommesse online, con cui si punta una determinata quota di denaro in favore di un evento calcistico (o più in generale sportivo) in base alle probabilità che portano i pronostici su di esso.

Ovviamente il corso del tempo ha modificato anche questo modo di approcciarsi allo sport. Se un tempo infatti i ragazzi si entusiasmavano per un Totocalcio, grazie al quale si aspettava fedelmente la domenica pomeriggio e si scrivevano gli esiti della partita oggi invece tutto è cambiato.

Le scommesse di calcio ieri e oggi

Una volta, ai tempi del totocalcio, c’era un oggetto sacro per quelli che all’epoca scommettevano: la schedina. Il sabato prima delle partite si andava in ricevitoria e si giocavano le combinazioni di risultati della partita. Bisogna indovinare tutte e 13 gli esiti, perché un solo errore significava perdere tutto il gruzzolo.

Da qualche anno invece, le cose sono cambiate, a partire già dal mondo del calcio, che vede le partite distribuite in tutto l’arco del weekend, fino a sforare addirittura il lunedì. Oltre questo poi, poiché prima era molto più difficile indovinare le combinazioni, le scommesse oggi hanno tutto un altro sapore perché differenti sono le basi su cui si fondano.

Oggi infatti si può puntare non solo sull’esito delle partite ma su tanto altro ancora potrebbe succedere durante un incontro.

Come sono cambiati gli scommettitori: i pronostici

Dicevamo quindi che sono molte le basi su cui si erge una scommessa. Essendo questo un settore di business molto florido, dove i giocatori sono praticamente infiniti, gli operatori esperti hanno deciso di regalare qualche chance in più agli scommettitori, non solo proponendo dei pronostici affidabili (perché calcolati da esperti e su basi matematiche) ma proponendo anche diversi fattori su cui decidere di puntate soldi.

Se la partita dura 90 minuti, e le regole del calcio prevedono la presenza di corner, rigori, cartellini, espulsioni e così via, allora vuol dire che tutti questi (e tanti altri) elementi vanno messi in risalto nella fase scommettitrice. Ecco dunque che oltre a puntare su eventi di campionato, si quota su Champions League, Coppa Italia, Europa League, sul numero di gol, su chi riceverà ammonizione e così via.

Giocare consapevolmente alle scommesse di calcio

Infine per non dare proprio un calcio alla tradizione, si mantiene ancora fede alla regola elle schedina del totocalcio, e cosi si dà allo scommettitore la possibilità di piazzare una puntata semplice, sulla base degli eventi posti in essere quel giorno, come accadeva una volta.

La cosa importante è scommettere da casa, o mentre siamo con gli amici, senza l’ansia dei risultati delle partite perché si gioca tranquillamente online e live, e basandosi su come sta andando la partita che stiamo seguendo. Infine cosa importantissima è che scommettere è un gioco, e in quanto tale non bisogna accanirsi. In fondo è solo un mondo originale per dimostrare la propria passione per il calcio.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*