Droga nel pacchetto delle patatine: due arrestati

Due persone sono state arrestate dopo un comune controllo stradale in Viale Regione a Palermo e tradotte al carcere di Pagliarelli con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il fatto è avvenuto in Viale Regione dove i Carabinieri del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Bagheria hanno fermato per un normale controllo una Mercedes, all’altezza di Via Pitrè ma nel corso del controllo hanno rinvenuto due involucri confezionati sottovuoto e nascosti in un sacchetto di patatine.

Le due persone, Bartolomeo Scaduto e Fabio Tripoli avrebbero nascosto il sacchetto nel portaoggetti e il contenuto è risultato consistere in 110 grammi di cocaina e altrettanto di eroina. Questo ha portato, ovviamente al loro arresto e ora i due sono in attesa dell’udienza di convalida. L’operazione rientra nelle operazioni di prevenzione e contrasto allo spaccio di stupefacenti in cui i militari dell’Arma sono costantemente impegnati.

Il fenomeno dello spaccio, infatti, ha proporzioni notevoli e nonostante l’attività delle forze dell’ordine continua a essere un commercio fiorente in tutta Italia e Palermo non fa, purtroppo, eccezione rispetto al resto della penisola.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*